Le suddette condizioni verranno applicate a tutte le offerte di iForm srl e agli incarichi professionali ad essa affidati e avranno prevalenza sulle condizioni previste dal Cliente, salvo chiara accettazione per iscritto delle stesse da parte di iForm srl. Tutte le offerte e preventivi comunicati in qualsiasi forma (cartacei, mail, fax, etc.) sono da considerarsi non vincolanti, salvo esplicita clausola in senso contrario (accettazione) e avranno la durata massima di sessanta giorni. Eventuali aggiunte e/o modifiche apportate alle presenti condizioni di fornitura, saranno valide soltanto in seguito a conferma scritta da parte di iForm srl.

Sono da ritenersi valide, come modalità di accettazione, la firma/timbro e il rinvio dell’offerta controfirmata/timbrata, l’accettazione per e-mail, la compilazione di schede (tramite internet o fax) di iscrizione ai corsi, delibere, preventivi, lettere di incarico e/o contratti stipulati dal Cliente, purché riportino le caratteristiche dell’offerta.

Eventuali revisioni o modifiche dell’ordine originale non sono compresi nel prezzo dell’offerta.

iForm srl, affidando lavori e prestazioni a terzi, interamente o parzialmente, non declinerà in nessun modo le responsabilità nei confronti del Cliente. iForm srl si assumerà soltanto la responsabilità per danni dimostrabili e direttamente imputabili a sua negligenza colposa.

Il Cliente solleva integralmente la iForm srl da qualsiasi responsabilità civile e penale derivante dall’utilizzo illecito, improprio o anormale dei servizi/lavori, anche se causato da terzi.

Eventuali reclami da parte del Cliente in merito a omissioni e difetti nel lavoro consegnato nonché in merito agli importi fatturati dovranno essere comunicati per iscritto via fax/mail entro otto giorni dalla data di consegna (art. 2226 CC). La comunicazione di eventuali reclami non solleverà in alcun caso il Cliente dagli obblighi di pagamento.

Gli obblighi di iForm srl in relazione alla consegna dei lavori svolti nonché al pagamento di danni verranno a decadere nel caso in cui le omissioni, i difetti e i ritardi non siano stati comunicati per iscritto via fax/mail entro otto giorni dalla data di consegna.

Forza maggiore

Con forza maggiore si intende ogni circostanza non prevedibile al momento della conclusione dell’accordo, che rende di fatto ragionevolmente impossibile esigere la soddisfazione agli impegni da parte del Cliente. Equiparabile a forza maggiore sono:

– malattia, sciopero del lavoro, guerra, pericolo di guerra, agitazioni, problemi di trasporto, incendio e altri gravi problemi presso iForm srl o presso i suoi fornitori.

In caso di forza maggiore i doveri tra le due parti verranno reciprocamente sospesi. Se la durata della situazione di forza maggiore dovesse rendere ragionevolmente impossibile onorare il contratto, ogni parte avrà la facoltà di annullare l’accordo per il futuro con dichiarazione scritta, senza che nessuna delle due parti sarà tenuta a indennizzi reciproci. Se per motivi di forza maggiore iForm srl sarà costretta a interrompere l’ulteriore esecuzione, manterrà il diritto di compenso per i lavori eseguiti e consegnati fino a quel momento.

Tutti i materiali di iForm srl o di altri, consegnati nel corso dell’erogazione del servizio restano di proprietà di iForm srl o del legittimo proprietario, essendo concessi in licenza d’uso; pertanto non possono essere riprodotti, modificati, utilizzati per scopi commerciali o ceduti a terzi senza autorizzazione a eccezione degli Organi Ufficiali di Controllo. Eventuali eccezioni a questo punto delle condizioni devono essere specificate per iscritto in offerta.

iForm srl rimane proprietaria dei lavori effettuati fino al completo pagamento dei debiti che vanta sul Cliente.

iForm srl avrà la massima cura dei materiali che le sono stati affidati (documenti scritti ecc.) e le informazioni ed i documenti che perverranno in nostro possesso non saranno divulgate ad alcuno, ma serviranno solo ed esclusivamente al raggiungimento dell’obiettivo. iForm srl non si assume in alcun caso la responsabilità in caso di perdita, distruzione o danneggiamento, esclusi i casi di intenzionalità o colpa grave.

I servizi per i corsi in e-learning sono concessi in licenza d’uso per un periodo di due mesi. iForm srl si riserva il diritto di modificare in qualsiasi momento le condizioni di licenza d’uso che saranno efficaci dalla loro pubblicazione sul sito o sulla modulistica cartacea e che si riferiranno alle vendite effettuate da quel momento al termine di questo periodo. iForm srl salvo altre comunicazione si riserva il diritto di inibire l’accesso alla piattaforma di formazione online in qualsiasi momento senza nessun tipo di preavviso.

iForm srl si riserva il diritto di apportare qualunque modifica e/o miglioramento ai servizi licenziati e offerti che siano considerati opportuni o necessari senza preavviso.

I servizi vengono distribuiti on-line secondo le procedure e con le credenziali di autenticazione fornite, attraverso posta elettronica. Le credenziali di autenticazione sono di proprietà di iForm srl e non possono, in alcun modo, essere cedute o utilizzate da terzi senza il permesso e la preventiva autorizzazione espressa di iForm srl.

iForm srl, attraverso i suoi sistemi di monitoraggio elettronico, potrà fornire prova della formazione eseguita da ciascun dipendente dell’utente in modo analitico e anche indicando, attraverso i risultati dei test somministrati on-line, il grado di apprendimento, nel corso della formazione a distanza fornita.

Per qualsiasi problema tecnico o commerciale iForm srl è sempre disponibile negli orari di ufficio al numero: 079/6141409 e per mail all’indirizzo: e-learning@iformsrl.it

iForm srl, nei limiti massimi consentiti dalla legge applicabile, non fornisce alcuna garanzia e declina espressamente ogni responsabilità, ad eccezione del dolo e della colpa grave, derivante dall’uso dei materiali o dalle informazioni in esso contenute, ovvero relativa alla qualità dei materiali o delle informazioni in esso contenute, all’adeguatezza e accuratezza di essi o all’assenza di errori o difetti, all’assenza di violazioni di diritti di terzi, alla disponibilità di essi in ogni momento, alla conformità a standard tecnici, al puntuale riscontro e risposta a istruzioni o richieste di informazioni effettuate dall’utente.

I diritti d’autore relativi ai contenuti della didattica a distanza, alle immagini, testi o altro materiale utilizzato nelle sue pagine, i codici di autenticazione e le relative credenziali e/o altri programmi software a esso relativi, soggiacciono al diritto di esclusiva commercializzazione e diffusione di iForm srl, salvo che non sia, di volta in volta, indicato diversamente.

I lavori dovranno essere pagati in base alle condizioni concordate, chiaramente definite nelle schede di iscrizione ai corsi, delibere, preventivi, lettere di incarico e/o contratti stipulati dal Cliente. I termini di pagamento sono termini ultimi, allo scadere dei quali il Cliente è da considerare immediatamente inadempiente. Nel caso in cui un Cliente non abbia saldato una fattura entro il termine prestabilito, il Cliente stesso sarà, a partire dalla scadenza di tale termine, debitore di interessi pari agli interessi legali in vigore in quel momento, calcolati su base giornaliera.

iForm srl avrà inoltre la facoltà di risolvere per intero o parzialmente l’accordo con una semplice comunicazione senza intervento giudiziario, di riprendere le consegne effettuate e/o di pretendere indennizzi. Tutte le spese giudiziarie ed extra-giudiziarie saranno a carico del Cliente. Lo stesso vale in caso di fallimento o sospensione dei pagamenti.

Le quote per corsi di formazione effettuati da iForm srl vanno pagate entro 4 giorni lavorativi dalla data di inizio del corso.

Non è ammessa la compensazione.

In caso di controversia sugli importi fatturati, il Cliente è tenuto a presentare il reclamo entro il termine citato all’articolo 3 “Responsabilità per i Servizi e Prodotti Forniti”. In mancanza di tale reclamo verrà automaticamente a decadere ogni diritto di reclamo contro l’importo fatturato.

Una eventuale proroga dei pagamenti concessa da iForm srl al Cliente avrà valore solo e nella misura in cui è stata concessa per iscritto.

In caso di ritardo nei pagamenti da parte del Cliente in relazione all’intera somma dovuta a iForm srl, il Cliente sarà da considerarsi legalmente inadempiente senza che nessun sollecito o messa in mora sia richiesta. Da quel momento, iForm srl avrà il diritto di considerare sospesi tutti i propri doveri nell’ambito dell’accordo e di eventuali altri accordi con il Cliente.

Diritto di recesso

Il Cliente iscritto ad un corso ha il diritto di recedere dal contratto dandone comunicazione scritta tramite lettera raccomandata A.R. indirizzata a iForm srl, via Predda Niedda strada 32 snc, 07100 Sassari (SS), entro e non oltre dieci giorni dalla data in cui iForm srl ha ricevuto conferma di avvenuta iscrizione. Tale clausola si applica soltanto ai contratti stipulati al di fuori di locali commerciali. Il recesso non potrà essere esercitato nel caso in cui le prestazioni abbiano avuto inizio.

Per le rinunce sui corsi di formazione comunicate entro il quarto giorno lavorativo precedente l’inizio del corso, iForm srl fatturerà il 50% della quota di iscrizione. In caso di mancata comunicazione o di comunicazione avvenuta il giorno del corso, iForm srl fatturerà per intero la quota di iscrizione. In tutti i casi verrà comunque consegnato il materiale didattico. Si possono effettuare sostituzioni in quanto al nome del partecipante in qualsiasi momento precedente alla data di inizio del corso. Sarà possibile usufruire della quota versata per la partecipazione al corso successivo.

iForm srl si riserva la facoltà di annullare le iniziative o modificare il programma, dandone tempestiva comunicazione, entro 5 giorni lavorativi, dalla data della manifestazione; in caso di annullamento o cambiamento della data il Cliente potrà utilizzare la quota per la successiva edizione del corso o richiedere la restituzione della quota versata.

La rinuncia o l’annullamento di incarichi di consulenza avvenuti successivamente all’accettazione dell’offerta da parte del Cliente, richiederà il pagamento del 50% dell’importo pattuito tra le parti.

Diritto di recesso

Il Cliente iscritto ad un corso ha il diritto di recedere dal contratto dandone comunicazione scritta tramite lettera raccomandata A.R. indirizzata a iForm srl, via Carlo Felice 48, 07100 Sassari (SS), entro e non oltre dieci giorni dalla data in cui iForm srl ha ricevuto conferma di avvenuta iscrizione. Tale clausola si applica soltanto ai contratti stipulati al di fuori di locali commerciali. Il recesso non potrà essere esercitato nel caso in cui le prestazioni abbiano avuto inizio.

Per le rinunce sui corsi di formazione comunicate entro il quarto giorno lavorativo precedente l’inizio del corso, iForm srl fatturerà il 50% della quota di iscrizione. In caso di mancata comunicazione o di comunicazione avvenuta il giorno del corso, iForm srl fatturerà per intero la quota di iscrizione. In tutti i casi verrà comunque consegnato il materiale didattico. Si possono effettuare sostituzioni in quanto al nome del partecipante in qualsiasi momento precedente alla data di inizio del corso. Sarà possibile usufruire della quota versata per la partecipazione al corso successivo.

iForm srl si riserva la facoltà di annullare le iniziative o modificare il programma, dandone tempestiva comunicazione, entro 5 giorni lavorativi, dalla data della manifestazione; in caso di annullamento o cambiamento della data il Cliente potrà utilizzare la quota per la successiva edizione del corso o richiedere la restituzione della quota versata.

La rinuncia o l’annullamento di incarichi di consulenza avvenuti successivamente all’accettazione dell’offerta da parte del Cliente, richiederà il pagamento del 50% dell’importo pattuito tra le parti.

Diritto di recesso

Il Cliente iscritto ad un corso ha il diritto di recedere dal contratto dandone comunicazione scritta tramite lettera raccomandata A.R. indirizzata a iForm srl, via Carlo Felice 48, 07100 Sassari (SS), entro e non oltre dieci giorni dalla data in cui iForm srl ha ricevuto conferma di avvenuta iscrizione. Tale clausola si applica soltanto ai contratti stipulati al di fuori di locali commerciali. Il recesso non potrà essere esercitato nel caso in cui le prestazioni abbiano avuto inizio.

Per le rinunce sui corsi di formazione comunicate entro il quarto giorno lavorativo precedente l’inizio del corso, iForm srl fatturerà il 50% della quota di iscrizione. In caso di mancata comunicazione o di comunicazione avvenuta il giorno del corso, iForm srl fatturerà per intero la quota di iscrizione. In tutti i casi verrà comunque consegnato il materiale didattico. Si possono effettuare sostituzioni in quanto al nome del partecipante in qualsiasi momento precedente alla data di inizio del corso. Sarà possibile usufruire della quota versata per la partecipazione al corso successivo.

iForm srl si riserva la facoltà di annullare le iniziative o modificare il programma, dandone tempestiva comunicazione, entro 5 giorni lavorativi, dalla data della manifestazione; in caso di annullamento o cambiamento della data il Cliente potrà utilizzare la quota per la successiva edizione del corso o richiedere la restituzione della quota versata.

La rinuncia o l’annullamento di incarichi di consulenza avvenuti successivamente all’accettazione dell’offerta da parte del Cliente, richiederà il pagamento del 50% dell’importo pattuito tra le parti.

Ove insorgano problemi relativi all’interpretazione o all’esecuzione del presente contratto, si riconosce come foro competente ed esclusivo quello di Sassari.

Nel caso in cui una o più clausole di queste condizioni di fornitura dovessero rivelarsi non legalmente valide, o parzialmente valide, le rimanenti clausole manterranno il loro valore inalterato. Le clausole legalmente non valide saranno sostituite da clausole che si avvicinino il più possibile alle intenzioni delle parti.

iForm srl si impegna a mantenere assoluto riserbo in merito a tutte le informazioni di cui sia venuta a conoscenza durante l’esecuzione del lavoro. Tale impegno di riservatezza si protrarrà anche oltre il termine dell’incarico. iForm srl non tenterà in alcun modo di trarre profitto o vantaggio dalle informazioni di cui sia venuta in possesso durante l’esecuzione dell’incarico.

iForm srl si riserva il diritto di far eseguire, interamente o in parte, a terzi l’incarico conferito.